Lettere dal carcere- Antonio Gramsci

655 Seiten
bookCoverFor

Zusammenfassung

"Lettere dal carcere" è una raccolta postuma della corrispondenza intrattenuta da Antonio Gramsci coi propri familiari e amici durante il periodo della sua lunga detenzione nelle carceri italiane, deliberata dalla dittatura instaurata da Benito Mussolini.

Antonio Gramsci (Ales, 22 gennaio 1891 – Roma, 27 aprile 1937), è stato un politico, filosofo, politologo, giornalista, linguista e critico letterario italiano.
Autor*innen:
Format:
E-Book
Seiten E-Book:
655
Sprache:
Italienisch
Erscheinungsdatum:
25.12.2017
Verlag E-Book:
Passerino
ISBN E-Book:
9788893456319

© Passerino (E-Book)