Eugenia Grandet- Honoré De Balzac

198 Seiten
bookCoverFor

Zusammenfassung

"Eugenia Grandet" è il tredicesimo romanzo dello scrittore francese Honoré de Balzac, pubblicato nel dicembre 1833. La storia di Eugénie è ambientata a Saumur, piccolo paesino della campagna francese. Il padre di Eugénie, che in città è conosciuto come papà Grandet, è un vecchio vignaiuolo arricchito grazie all'eredità paterna. Nonostante la sua ricchezza il padrone di casa fa di tutto per nasconderla, non parlarne e, soprattutto, non spenderla; sua moglie, sua figlia Eugénie e la serva Nanon, scelta per la sua robustezza e possanza fisica, sono quindi costrette a vivere in una casa spoglia e povera.
La monotonia si interrompe a casa Grandet quando una sera giunge un elegante e raffinato giovanotto parigino: Charles, cugino di Eugénie.

L'autore

Honoré de Balzac (Tours, 20 maggio 1799 – Parigi, 18 agosto 1850) è stato uno scrittore, drammaturgo, critico letterario, saggista, giornalista e stampatore francese, considerato fra i maggiori della sua epoca.

Traduzione di Grazia Deledda (1871 – 1936), scrittrice italiana vincitrice del Premio Nobel per la letteratura nel 1926.

Autor*innen:

Format:

E-Book

Seiten E-Book:

198

Sprache:

Italienisch

Erscheinungsdatum:

29.7.2015

Verlag E-Book:

Passerino

ISBN E-Book:

9788899447694