Dopo il divorzio- Grazia Deledda

bookCoverFor

Zusammenfassung

Pubblicato dapprima nel 1902, all’apice di una rovente polemica pluridecennale sull’introduzione del divorzio in Italia, "Dopo il divorzio" appare poi in una traduzione inglese corredata di alcune significative modifiche nel 1905, e infine in una seconda versione italiana nel 1920 con il titolo di "Naufraghi in porto”. La lettura di "Dopo il divorzio" quale work in progress a colloquio con le teorie sull’umorismo di primo Novecento sottolinea l’appartenenza di Grazia Deledda al modernismo europeo non a dispetto, bensì grazie al punto d’osservazione privilegiato offertole dalla insularità sarda. All'interno - come in tutti i volumi Fermento - gli "Indicatori" per consentire al lettore un agevole viaggio dentro il libro.

Autor*innen:

Format:

E-Book

Seiten E-Book:

186

Sprache:

Italienisch

Erscheinungsdatum:

29.2.2016

Verlag E-Book:

Fermento

ISBN E-Book:

9788869972836

© Fermento (E-Book)